Voli in ritardo

I ritardi dei voli accadono, ma questo non significa che tu debba accettarli. Possiamo farti sapere quali sono i tuoi diritti di passeggero quando i tuoi piani di viaggio non vanno come previsto.

Ritardi dei voli nell’UE

Se sei su un volo dell’Unione Europea, ecco cosa fare se la tua partenza viene rinviata:

Se non hai la carta d’imbarco, puoi usare qualsiasi documento di volo con un numero di prenotazione. Questo numero viene assegnato alla tua prenotazione dalla compagnia aerea ed è un codice a sei cifre, che può includere sia lettere che numeri.

Più la risposta è particolareggiata e meglio è. Se ti dovessero rispondere che le cause sono “circostanze operative” o “problemi di sicurezza del volo”, chiedi altri chiarimenti. Questa informazione può fare la differenza se decidi di inoltrare un reclamo.

L’orario di arrivo non corrisponde a quando le ruote del carrello toccano la pista, ma a quando l’aereo è in sosta al cancello e la porta si apre. Se hai un ritardo di oltre 3 ore, potresti avere diritto a un risarcimento.

Se sei costretto ad aspettare in aeroporto più a lungo del previsto, a seconda del ritardo e della lunghezza del tuo volo, la compagnia aerea è tenuta a fornirti cibo e bevande secondo le tue necessità. Non si tratta soltanto di gentile ospitalità, ma è un dovere.

Questo comprende anche voucher per viaggi futuri o altri omaggi. Possono sembrarti invitanti, ma rinunceresti al tuo diritto a risarcimenti aggiuntivi.

Se non vuoi proseguire il viaggio, hai la possibilità di avere un rimborso completo e un volo di ritorno per il tuo luogo di partenza senza spese da parte tua, se necessario.

Se sei costretto a rimanere a terra di notte mentre aspetti un volo alternativo verso la tua destinazione, la compagnia aerea è tenuta a provvedere a tutte le spese ragionevoli necessarie per alloggiarti e a garantire il trasporto per e dall’aeroporto.

Per i voli internazionali, anche dentro l’UE, potresti riuscire a recuperare le spese aggiuntive conseguenti al disservizio di volo. La documentazione cartacea ti aiuterà ad avere il tuo risarcimento.

Ti interessa saperne di più? Scopri tutti i dettagli sui ritardi dei voli UE e approfondisci la conoscenza dei tuoi diritti di passeggero.

600€

Se negli ultimi 3 anni uno dei tuoi voli ha subito un ritardo, una cancellazione o un overbooking, potresti aver diritto a un indennizzo fino a 600€.

Share it:

Ritardi dei voli negli USA

Per i voli interni negli Stati Uniti, ecco cosa fare quando il tuo aereo non parte in orario:

Se non hai la carta d’imbarco, puoi usare qualsiasi documento di volo con un numero di prenotazione. Questo numero viene assegnato alla tua prenotazione dalla compagnia aerea ed è un codice a sei cifre, che può includere sia lettere che numeri.

Se il volo subisce un ritardo mentre sei a bordo, la compagnia aerea deve garantirti questi diritti entro 2 ore. Dopo 3 ore (4 per i voli internazionali), dovranno lasciarti uscire dall’aereo a meno che abbiano una ragione davvero valida per non farlo.

Anche se le compagnie aeree statunitensi non sono obbligate a darti qualcosa, chiedere non costa niente. Se sei disposto a mercanteggiare, potresti ottenere qualcosa a fronte dell’inconveniente subito, specialmente se sei un “frequent flyer” o un cliente di riguardo.

Ti interessa saperne di più? Scopri tutti i dettagli sui ritardi dei voli USA e approfondisci la conoscenza dei tuoi diritti di passeggero.Scopri come i voli internazionali e i viaggi che includono una tappa nell’UE siano soggetti a diritti aggiuntivi dei passeggeri aerei.

600€

Se negli ultimi 3 anni uno dei tuoi voli ha subito un ritardo, una cancellazione o un overbooking, potresti aver diritto a un indennizzo fino a 600€.

Share it:

Ritardi sui voli internazionali

Per i voli internazionali, ecco che cosa fare quando il tuo volo subisce un ritardo:

Se non hai la carta d’imbarco, puoi usare qualsiasi documento di volo con un numero di prenotazione. Questo numero viene assegnato alla tua prenotazione dalla compagnia aerea ed è un codice a sei cifre, che può includere sia lettere che numeri.

Più la risposta è particolareggiata e meglio è. Se ti dovessero rispondere che le cause sono “circostanze operative” o “problemi di sicurezza del volo”, chiedi altri chiarimenti. Questa informazione può fare la differenza se decidi di presentare un reclamo.

Potresti riuscire a recuperare le spese aggiuntive conseguenti al disservizio di volo. La documentazione cartacea ti aiuterà ad avere il tuo risarcimento.

Ti interessa saperne di più? Scopri tutti i dettagli sui ritardi dei voli internazionali e approfondisci la conoscenza dei tuoi diritti di passeggero.Se il viaggio include una tappa nell’UE, puoi verificare se hai diritto a un ulteriore risarcimento.

600€

Se negli ultimi 3 anni uno dei tuoi voli ha subito un ritardo, una cancellazione o un overbooking, potresti aver diritto a un indennizzo fino a 600€.

Share it:

Verifica con AirHelp se il tuo volo ti dà diritto a un risarcimento.

Ti è capitato di subire un ritardo o qualche altro problema su un volo negli ultimi tre anni? Comunicaci i dettagli del tuo volo e ti faremo sapere se ti spetta un risarcimento.

Verifica adesso