Cancella Pulsante per chiudere questa finestra

Volo in ritardo o cancellato? Hai diritto a un risarcimento qualunque sia il prezzo del tuo biglietto.

Verifica il Risarcimento

Come trovare 600€ tra le tue email

Di Giovanni Boldrin | Ultima versione

money in inbox illustration

L’idea di fare una ricerca veloce tra le tue email e ritrovarti con dei soldi inaspettati ti sembra troppo bella per essere vera? Non se conosci i diritti dei passeggeri aerei.

L’87% dei viaggiatori non conosce i propri diritti* dunque anche sapere da dove cominciare può essere un problema. È qui che entra in gioco AirHelp, leader mondiale nell’assistenza ai passeggeri aerei che ti aiuta a fare richiesta di risarcimento e a ottenerlo.

C’è un regolamento europeo (EC 261) che ti dà diritto a un risarcimento in caso di ritardo o cancellazione del volo che può valere fino a 600€. È possibile aprire un reclamo per ogni problema avuto negli ultimi 3 anni.

Cosa fare se non sai quale dei tuoi voli passati ti può dare diritto a un risarcimento? Ecco alcuni semplici suggerimenti su come cercarli nella tua casella di posta elettronica.

Quali voli cercare

Ricerca email
Immagine di Web Hosting via Unsplash

Ripensa al passato. Hai avuto voli:

  • Cancellati meno di 14 giorni prima del decollo?
  • In ritardo di 3 ore o più?

Ed erano in partenza dall’Unione Europea o diretti a un paese UE su compagnia aerea che ha base in UE? Voli come questi sono quelli che hanno più probabilità di fruttarti un risarcimento.

Per fare richiesta avrai bisogno di trovare i dettagli del volo. Se hai prenotato online, nella tua casella di posta elettronica dovresti riuscire a trovare un’email con la conferma di prenotazione.

Apri la tua casella di posta e cerca la destinazione di partenza o di arrivo di quel volo oppure il nome della compagnia aerea. Dovrebbe apparirti un’email che ha come soggetto “booking confirmation”, “conferma prenotazione” o simili. In quell’email troverai i dettagli del volo.

Parole chiave relative al problema avuto col volo

Un metodo alternativo è cercare un’email che confermi il problema avuto dal tuo volo. Di solito in questi casi le compagnie aeree inviano notifiche via email. La parola chiave giusta ovviamente dipende dal problema, che tipicamente sarà “delayed” (in ritardo) o “cancelled” (cancellato).

Ecco una lista di parole e frasi che potrebbero aiutarti nella tua ricerca:

Conferma prenotazione Decollo ritardato Partenza ritardata
Volo in ritardo Status del volo Volo ritardato
Pernottamento Nuovo orario di decollo Modifiche alla prenotazione
Cancellazione del volo Orario del volo in aggiornamento Overbooking
Volo cancellato Nuovo orario del volo Rebooking su un volo alternativo

Se neanche questo metodo funzionasse prova a cercare nello spam o nel cestino. Se hai prenotato online ti dovrebbe essere arrivata un’email di notifica con i dettagli del volo.

Come convertire quest’email in un risarcimento?

Home page di AIrHelp su un laptop

Quando trovi l’email con il volo per cui vorresti farti risarcire, al suo interno troverai il numero di riferimento della tua prenotazione.

Inserisci nel controllo di idoneità di AirHelp questo numero insieme ai dettagli del volo e ai tuoi dati personali. In pochi minuti ti diremo se il problema che hai avuto può darti diritto a un risarcimento.

Controlla il tuo volo >>>

Possiamo anche aiutarti a fare reclamo contro la compagnia aerea. Abbiamo già aiutato oltre 16 milioni di viaggiatori dunque abbiamo una certa esperienza nel trattare con le compagnie aeree.

Nel caso sotto lo stesso numero di riferimento ci siano altri passeggeri, il controllo lo puoi fare anche per loro. Ogni singolo passeggero può aver diritto a un risarcimento di fino a 600€.

Non sei in grado di trovare l’email con la prenotazione ma pensi comunque di avere subito un disservizio? Puoi provare a dare un’occhiata alle notifiche via SMS che la compagnia aerea ti può avere inviato. Una volta trovata la notifica giusta puoi tornare alla tua casella di posta, cercare i dettagli esatti del volo e infine controllare su AirHelp se hai diritto a un risarcimento.

Non perdere l’opportunità di farti ripagare per l’attesa che hai dovuto subire! AirHelp rende semplice presentare il tuo reclamo.

I ritardi sui voli capitano ma ciò non significa che tu debba accettarli. Potresti aver diritto a un risarcimento fino a 600€ per un volo cancellato, in ritardo o in overbooking capitatoti negli ultimi 3 anni.

*Tutti i dati sono forniti da SurveyMonkey. 2.279 intervistati hanno partecipato all’indagine che ha avuto luogo nel 2018. I risultati sono stati pesati e sono rappresentativi dei viaggiatori aerei statunitensi (dai 18 anni in su).