Torna a tutti gli articoli Torna a tutti gli articoli

Come un nostro cliente e' riuscito ad ottenere 425 euro per un volo in ritardo

AutoreHannah Hager

Una delle cose peggiori di un volo in ritardo e’ quel sentimento di sconforto che ti prende quando stai li, seduto su una panchina ad aspettare (e a sperare…) che il tuo volo sia finalmente pronto al gate. Raramente scopriamo direttamente a casa che il nostro volo e’ in ritardo, molto piu’ spesso ne veniamo a conoscenza grazie a un annuncio quando oramai siamo in fila al gate…

L’annuncio fara’ saltare I nostri piani in pochi secondi. Dopodiche’ non ci rimarra’ che sederci ed aspettare? Ebbene si. Raramente qualcuno ci rendera’ partecipi delle motivazioni per cui l’aereo e’ in ritardo, il che ci trasportera’ in una situazione di limbo: vado a pranzo o aspetto? Vado a fare shopping o non ho tempo? O forse dovrei rimanere qua fiducioso?

Ovviamente poi, come se la situazione non fosse abbastanza difficile, l’aeroporto spesso non offre un aiuto concreto per rimediare alla cattiva situazione. Il risultato? Abbiamo speso centinaia di euro per qualcosa che non ha funzionato. Le scuse della compagnia? No, solo quelle di una hostess.

Qua entra in gioco AirHelp. Vogliamo dimostrare ai passeggeri che possono avere speranza anche in queste situazioni. A loro e’ dovuto molto piu’ di una dichiarazione di scuse.

Come un cliente di AirHelp ha ottenuto 425 euro per un volo in ritardo

Quando la scrittrice e viaggiatrice Connie Sue White mise in conto di andare in Svezia per far visita a un amico, si ritrovo’ in aeroporto davanti a un ritardo di 5 ore.

In quel momento Connie non sapeva cosa fare, sedersi ed aspettare? Mesi dopo riusci pero’ ad ottenere il dovuto risarcimento.

Connie aveva prenotato la sua vacanza con Expedia ed Expedia e AirHelp nei mesi avevano collaborato per farglielo ottenere. Connie aveva riempito un modulo di reclamo e 180 giorni dopo aveva 425 euro in piu’ nel portafoglio. Ha scritto della sua avventura sul suo website e ora AirHelp e’ la sua prima scelta qualora in futuro avesse di nuovo problemi con una compagnia aerea (si spera di no…).

Come AirHelp puo’ aiutarti

Hai avuto un’esperienza simile a quella di Connie? AirHelp puo’ trovare nella tua email I ticket aerei degli ultimi 3 anni (cosa che ci aiutera’ nel processo di richiesta del risarcimento). Se invece ti e’ successo di recente puoi semplicemente compilare il modulo di reclamo su www.airhelp.it. Saremo pagati solo se otterremo il risarcimento.

Anche se lo vorremmo, non possiamo cambiare il modo in cui le compagnie aeree operano. Quello che pero’ possiamo fare e’ far ottenere ai passeggeri cio’ che gli spetta: non farti demoralizzare dal tuo volo in ritardo, noi possiamo aiutarti ad ottenere fino a 600 euro!

Fatti risarcire per ritardi, cancellazioni o overbooking sui tuoi voli degli ultimi 3 anni.

Controlla il tuo volo

Ci vogliono solo tre minuti