Torna a tutti gli articoliTorna a tutti gli articoli

Come acquistare biglietti aerei online: tutti i consigli utili

AutoreLorenzo Asuni

Tutti i trucchi e i suggerimenti su come acquistare biglietti aerei online ed evitare costi aggiuntivi prenotando il vostro volo senza stress o spiacevoli sorprese!

Quando vi trovate a dover confermare il pagamento finale del vostro biglietto aereo, temete sempre di aver commesso qualche errore che pagherete in seguito a caro prezzo? Ecco tutti i consigli utili del Magazine del Viaggiatori da Liligo.com per effettuare i vostri acquisti online in totale sicurezza e senza rischi di costi aggiuntivi!

Navigate in “incognito”

Di solito non si compra un biglietto aereo al primo colpo, ma si visita più volte lo stesso sito per controllare magari la variazione del prezzo. Tuttavia in questo modo l’utente/viaggiatore si espone al tracciamento dell’indirizzo IP della propria connessione attraverso i cookies del sito visitato. Grazie a questa “identificazione” i rivenditori e le compagnie aeree capiscono l’interesse del cliente che visita più volte la stessa pagina ed in questo modo possono mettere pressione sul viaggiatore, avviando una corsa al rialzo del biglietto aereo in questione.
Come risolvere il problema? Una possibile soluzione è quella di attivare sul proprio browser la navigazione internet in modalità in incognito e poi scollegare e ricollegare il router di casa, per cercare di ottenere dal proprio provider una un nuovo indirizzo IP per la nuova navigazione: l’utente risulterà così un nuovo cliente e potrà tornare sullo stesso volo senza incorrere in spiacevoli rincari della tariffa offerta.

Ricontrollate nominativo e date di viaggio

Prima di confermare la prenotazione, controllate una seconda volta i dati personali (nominativo ed eventuale passaporto) immessi e le date di volo desiderate. E’ vero, è un consiglio scontato, ma ci teniamo a ricordarvelo perché in molti casi modificare questi dati dopo la conferma dell’acquisto prevede un prezzo aggiuntivo piuttosto alto.

Verificate il prezzo prima del pagamento

Dalla selezione del volo desiderato al momento del pagamento finale per l’acquisto effettivo, il prezzo del biglietto può subire variazioni, spesso dovute a spese aggiuntive evitabili. Assicuratevi quindi di non aver selezionato opzioni e servizi facoltativi e non obbligatori, come imbarchi prioritari, assicurazioni varie ecc.

Controllate la modalità di pagamento

Il prezzo del biglietto può variare a seconda della carta bancaria utilizzata per completare la transazione online. Fate dunque attenzione a scegliere la modalità di pagamento più conveniente per l’acquisto dei vostri biglietti.

Verificate i tempi di transfer fra gli scali

A volte è possibile che non esista un collegamento diretto verso la destinazione prescelta o che si decida comunque di volare con due diverse compagnie aeree per ragioni di convenienza. In caso di scalo controllate con attenzione che l’intervallo tra i due voli sia sufficiente per i tempi del transfer e che il primo volo atterri nello stesso aeroporto di partenza del volo successivo: in caso contrario calcolate tempi di transfer molto più lunghi per lo spostamento da uno scalo all’altro della stessa città. Il nostro suggerimento è di preferire sempre, ove possibile, un solo operatore per il vostro viaggio.

Informatevi bene sul transfer dei bagagli da stiva

Questa verifica è importante se il volo prevede uno o più scali, e in particolare se viaggiate con compagnie differenti o se volate con lo stesso operatore che però prevede un cambio di aeroporto tra un volo e l’altro: in questi due casi sarà vostro compito recuperare ibagaglidal rullo e andare a registrarli per il volo successivo.

Verificate prezzo e dimensioni del bagaglio da stiva

Di solito la tariffa base proposta dalle compagnie aeree low cost non include il trasporto del bagaglio da stiva. Se necessitate di questo servizio, è preferibile effettuare l’acquisto durante la transazione, al momento della prenotazione sul sito: in questo caso il costo aggiuntivo risulterà di gran lunga inferiore rispetto a quello che sareste costretti a pagare in caso di acquisto del bagaglio da stiva direttamente in aeroporto. Inoltre fate attenzione a rispettare peso e dimensioni della vostra valigia: generalmente i vettori prevedono spese aggiuntive in caso di mancato rispetto dei limiti prescritti per i bagagli.

Se poi il volo non dovesse andare come deve, ricordatevi che vi spettano fino a 600€ di risarcimento per un vostro volo in ritardo o volo cancellato fino a 3 anni fa e magari vi pagate i biglietti per la prossima vacanza.

Fatti risarcire per ritardi, cancellazioni o overbooking sui tuoi voli degli ultimi 3 anni.

Controlla il tuo volo

Ci vogliono solo tre minuti