Torna a tutti gli articoliTorna a tutti gli articoli

Bali: Dove mangiare e cosa vedere

AutoreLorenzo Asuni

autore: Danilo Campisi
Per info: [email protected]

 

Eccoci ancora a Bali per la quarta e conclusiva tappa riguardante questa isola meravigliosa. Vi daremo utili consigli che solo chi come me ha vissuto veramente questo luogo potrebbe darvi, parte integrante di ogni viaggio è il cibo e Bali è un posto perfetto per sperimentare i propri gusti. Nel proseguo dell’articolo troverete invece “Cosa vedere” con alcune cose meno turistiche ma assolutamente da fare e da vedere.

Guarda: Bali: Come arrivare, come spostarsi e dove alloggiare

Dove mangiare

Ecco i miei ristoranti preferiti a Seminiak:

Nook: In mezzo alla vegetazione. Cibo principalmente indonesiano. Prezzi medi.

Susheria: Praticamente accanto al Nook. Uno dei migliori sushi a Bali. Spendete quanto un buffet cinese in Italia ma con qualità non paragonabile.

Bali Buda: Sia negozio che ristorante. Cibo principalmente organico.

Hog wild: Se siete alla ricerca di costolette, queste non potete perdervele. Consiglio: ordinate un cocktail margherita e godetevi un balletto solo per voi. 11

Se invece vi trovate ad Ubud:

The Yoga Barn: Forse il ristorante più popolare in Ubud, anche centro di meditazione e yoga. Cibo fresco, principalmente vegetariano.

Soma: Si tratta di una valida alternativa al Yoga Barn se lo trovate troppo pieno o ci andate troppo tardi per cena. Anche qui cibo fresco ed esclusivamente vegetariano.

E se state cercando un coffee shop:

Some place else: Piccolino ma molto caratteristico. Ottimo anche per colazione.

Livingstone: Fa anche da ristorante. Connessione wifi e aria condizionata.

12

Controlla anche:

Le 5 cose assolutamente da fare a Bali per chi ama sport ed avventura

Le 5 cose da non perdere a Bali per chi ama relax e vita notturna

Cosa vedere

Se volete esplorare Bali, vi consiglio di farlo noleggiando una moto e usando Google Map. Partite di mattina presto, circa un’ora e mezza prima dell’alba se alloggiate in Umalas e recatevi al tempio sull’acqua chiamato Ulun Dano Beratan Temple.

13

Dopo aver ammirato l’alba, continuate verso nord e recatevi al Melka Dolphin Hotel Resort. Sono circa altri 30 minuti di moto, ma una volta arrivati vi aspetta una bella sorpresa. In questo hotel potrete infatti ammirare lo spettacolo dei delfini e poi nuotarci insieme. I prezzi non sono modici. Vi consiglio di telefonare prima sia per prenotarvi che per sapere gli orari. Quando arrivate di mattina presto avrete la colazione inclusa nel prezzo mentre aspettate.

14

Di ritorno verso sud, fermatevi al le Gitgit waterfall. Li troverete dopo altri 30 minuti. Sono delle cascate naturali dove potrete anche farvi il bagno.

15

Infine, passate da Ubud. Ci impiegherete circa altre due ore nella strada verso casa. Oltre alla possibilità di prendere delle lezioni di meditazione o yoga allo YogaBarn, vi consiglio di fare una visita alla foresta delle scimmie e concludere la giornata con un massaggio rilassante allo SPA Hati. Potrete poi cenare sempre allo YogaBarn o al Soma.

Finisce qua il nostro viaggio a Bali, adesso pronti per una nuova destinazione: BIRMANIA!

Fatti risarcire per ritardi, cancellazioni o overbooking sui tuoi voli degli ultimi 3 anni.

Controlla il tuo volo

Ci vogliono solo tre minuti